Ex Stazione Ferroviaria

Ad inaugurarla, nell’ottobre del 1912, fu il suo principale promotore Giovanni Giolitti, allora Presidente del Consiglio dei Ministri. Il tronco ferroviario, lungo12,5 km, univa Dronero a Busca dove transitava la linea Cuneo-Saluzzo già realizzata alla fine del 1800 e tutt’oggi attiva. Il servizio di trasporto passeggeri sul tratto Dronero-Busca fu operativo una cinquantina d’anni, ma poi venne dismesso e la linea fu utilizzata solo più per scopi militari ed industriali fino al 1982.

Oggi l’associazione Amici della Ferrovia Turistica della Valle Maira, nata nel 2005, opera per la valorizzazione ed il recupero delle strutture proponendone la conversione in opportunità turistica. Sono infatti disponibili a noleggio alcune biciclette ferroviarie con le quali è possibile transitare su un breve tratto della linea.

Info: Associazione Amici della Ferrovia Turistica della Valle Maira, Sig. Fissore tel. 0171-918239.

Piazza Stazione