Fabbrica Falci

Nel 1921 alcuni fabbri forgiatori locali, si accorparono dando vita alla Fabbriche Riunite Falci,

l’azienda “simbolo” di Dronero. La tradizione pluricentenaria si sviluppò grazie alla ricchezza idrografica del territorio e alla vicinanza alla Savoia da cui si importavano i metalli con i quali si producevano attrezzi da taglio per l’agricoltura. La piccola industria è tuttora operativa e oggi ha assunto dimensioni nazionali estendendo anche in territori extra-europei la commercializzazione dei propri prodotti. Come da tradizione, una sirena ogni giorno annuncia il cambio dei turni di lavoro. Ogni anno la prima domenica di dicembre,la Compagniadi Sant’Eligio festeggia i ferraioli e la fabbrica apre le sue porte. Un progetto per la creazione di un Museo delle Falci è oggi nel programma dell’azienda.  L’edificio ha conservato la sua forma originale.

Interno non visitabile

Via Cuneo 3-5-7