Parrocchiale SS. Andrea e Ponzio (sec. XV)

Originaria del XII sec. e in seguito rimaneggiata conserva portale e fonte battesimale gotici dei fratelli Zabreri; l’altare barocco risale alla fine del 1600. La cupola del 1720, progettata dall’architetto Gallo, presenta affreschi di Carlo Innocenzo Pozzo. L’ organo “monumentale” del 1854 si compone di 1602 canne disposte su 31 file, 2 tastiere di 58 note con 27 registri e una pedaliera di 27 note. Il vecchio organo viene “girato” ai Cappuccini. La facciata con rosone centrale e il risultato di una ristrutturazione del XIX sec. Nel campanile si trovano due campane che pesano complessivamente 750 chilogrammi: la prima di Sol 470, la seconda di Sibemolle 280. L’attuale orologio è stato installato nel 1970.
Aperta tutti i giorni tranne dalle 12 alle 15 e nelle celebrazioni

Piazza Don Mattio 2