Teatro Civico (sec. XIX)

Nacque come corpo centrale dell’Ala pubblica. La costruzione autorizzata nel 1861 venne inaugurata nel 1864. L’edificio fu realizzato per ospitare al piano terreno botteghe e magazzino e al piano superiore la sala adunanza che si proponeva di ridurre a Teatro Civico. Per circa quarant’anni il salone venne usato solo per adunanze pubbliche, comizi elettorali, conferenze religiose e feste in occasione del capodanno e del Carnevale. Solo nei primi anni del Novecento iniziarono le attività filodrammatiche. Più tardi le proiezioni cinematografiche.
Aperto solo per gli spettacoli

Via IV Novembre 5