Carnevale di Dronero

febbraio

Festa tradizionale a cui partecipano carri allegorici e gruppi mascherati provenienti dalla provincia di cuneo e non solo. Aprono la sfilata Dragon e Dragonetta, le due maschere “simbolo” di Dronero, che rievocano le origini della città. In occasione della festa viene montato un grande tendone che, nelle serate di venerdì, sabato e lunedì che precedono il Martedì Grasso, ospita feste mascherate che attraggono giovani da ogni dove.

Mangiando e pedalando

maggio

Passeggiata ciclo-turistico-gastronomica che tocca tutte le frazioni del comune. La manifestazione è organizzata dalla Pro loco Dronero in collaborazione con le associazioni frazionali. Ad ogni tappa del percorso vengono proposti piatti e vini della tradizione locale. Ogni partecipante riceve in omaggio una maglietta celebrativa.

Fiera degli Acciugai

giugno

Storica fiera dronerese dedicata agli acciugai della Valle Maira, il tradizionale mestiere itinerante praticato dagli abitanti del vallone di Moschieres e dei comuni della vallata posti sulla destra orografica del Torrente Maira. La manifestazione, organizzata con la compartecipazione di soggetti pubblici e privati del territorio, comprende un’importante mostra/mercato dei prodotti tradizionali, momenti di riflessione e dibattito, eventi culturali, artistici e musicali. Tutte le informazioni su www.fieradegliacciugai.it

Dronero un borgo ritrovato

giugno

L’associazione Dronero Cult organizza in collaborazione con il Comune “Dronero, un borgo ritrovato”, l’evento che si propone di valorizzare il patrimonio artistico, storico ed architettonico di Dronero, alla scoperta dei più preziosi e nascosti angoli della città, fra antiche dimore nobiliari, splendidi giardini ed itinerari suggestivi.
Ad intrattenere i visitatori lungo i percorsi saranno le inedite esibizioni di musicisti amatoriali e professionisti, con repertori di musica classica, medievale e tradizionale. Durante e a margine delle visite il pubblico potrà inoltre degustare i migliori prodotti della tradizione enogastronomica locale presso il punto degustazione allestito nella storica “Sala Giolitti”, a cura dell’Istituto Alberghiero di Dronero.
Dronero, un borgo ritrovato vuole appagare tutti i sensi e infondere nel visitatore la bellezza e l’eleganza di un tempo passato,
un tempo riscoperto attraverso l’arte, la storia, la cucina, la musica…

Maira no limits

giugno

Originale e divertente sfida tra le più pazze imbarcazioni realizzate artigianalmente dai partecipanti. Un rafting selvaggio in cui l’unica regola è rimanere a galla. Viene premiata la barca più veloce e la barca più bizzarra. La manifestazione parte nella giornata di sabato con la presentazione sul Ponte Vecchio delle imbarcazioni e degli equipaggi, segue la cena nella piazzetta di Santa Brigida (piazza Cariolo) e poi musica per tutti. La domenica barche ed equipaggi scendono in acqua e inizia la gara; con le premiazioni
la festa si conclude tra ricche e grasse risate.

Festa di San Giacomo Maggiore (Pratavecchia)

luglio

Festa patronale della Frazione Pratavecchia di Dronero. Sei giornate ricche di eventi, esibizioni e divertimenti con serate gastronomiche, gara di canto e competizioni sportive.

Festa di Sant’Anna (Monastero)

luglio

Festa patronale della Frazione Monastero di Dronero. Otto giornate ricche di eventi, esibizioni e divertimenti con serate gastronomiche, musica dal vivo, competizioni sportive e fuochi d’artificio. Tipica e imperdibile la serata dell’Asado, carne tipica argentina cotta alla brace.

Durante l'anno

Gran prix di petanque Espaci Occitan

luglio

Evento sportivo che dal 2001 la Bocciofila di Dronero organizza nella propria sede e nella città. Il Torneo internazionale di petanque “Gran Prix Espaci Occitan vede la partecipazione di decine di squadre provenienti da tutto il mondo.

Festa di San Nicolò (Ricogno)

agosto

Festa patronale della frazione Ricogno.Quattro giornate di intrattenimenti per tutte le età che vanno dal “mercatino dello scambio e del dono” per i più piccini alle gare di carte e bocce per i più grandi per concludersi con la grande polentata del lunedì abbinata ad una ricca lotteria.

Festa dell’Assunta (Ruata Prato)

agosto

Festa di ferragosto nella borgata Ruata Prato del vallone di Moschieres. Santa messa alle ore 11,00, processione e giochi per i bimbi al pomeriggio.

Rally internazionale Valli Cuneesi

agosto

Unica competizione rallistica internazionale del Piemonte.Prova di calendario dell’International Rally e dell’ambito Campionato Svizzero Rally. Partenza ed arrivo nella splendida cornice della deliziosa Piazza Manuel di San Giovanni nel centro storico di Dronero.

Festa della Natività di Maria Vergine (Foglienzane)

settembre

Festa del santuario della Natività della Vergine ecclesiasticamente legato a Dronero ma territorialmente appartenente al vicino Comune di Roccabruna. Rottura delle pignatte e corsa nei sacchi la domenica dopo la benedizione dei bambini e degustazione di piatti tipici del”El lunes d’la Madona”.

Festa della Madonna di Ripoli

settembre

Festa patronale di Dronero. Celebrazioni religiose e giochi per i bambini al Santuario della Madonna di Ripoli. Luna Park in piazza XX Settembre.Serate musicali,gare sportive,polentata e spettacolo pirotecnico il lunedì sera.

Festa di San Michele Arcangelo (Tetti)

settembre

Festa patronale della frazione Tetti di Dronero.Quattro giornate tra musica,sport e cucina: da non perdere il sabato sera la”Sagra dell’aiolì e la tipica torta di pere e cioccolato.

Festa dello Sport e del Volontariato

settembre

Le associazioni scendono in piazza per presentare le loro attività con dimostrazioni ,simulazioni ed animazioni per grandi e piccini.

Mercatini di Natale

8 dicembre

In piena atmosfera natalizia caratteristici gazebi e casette in legno popolano il centro di Dronero esponendo prodotti tipici locali e artigianali, specialità alimentari e oggettistica natalizia.

Festa di Sant’Eligio

dicembre

Festa dei lavoratori del ferro. Visite guidate ai reparti della fabbrica Falci.Messa e pranzo conviviale con premiazioni per i lavoratori che hanno conseguito 35 anni nel settore metallurgico.